Home Senza categoria STAI SVEGLIO DI NOTTE E TI CHIEDI: “Ma perché proprio a me questo problema? E non passa, non passa… ma perché non se ne va?”

STAI SVEGLIO DI NOTTE E TI CHIEDI: “Ma perché proprio a me questo problema? E non passa, non passa… ma perché non se ne va?”

by Michelangelo Gatto
1 comment

Ne so qualcosa anch’io!

Per quanto tu sappia che il problema sia “solo” una questione passeggera… però sta durando da troppo tempo e rischi di pensare che non te ne separerai più.

Ho parlato e mi sono confrontato con decine e decine di altri Uomini con calo del desiderio, mancanza di stimoli, piacere minimo o assente anche durante l’orgasmo, eiaculazione precoce o disfunzione erettile… (il tutto aggravato dalla simpaticissima ansia da prestazione) è sempre la stessa nauseante minestra!

Più ci si sforza di risolvere da solo, più ti impegni a riuscire a goderti il sesso e farlo godere a lei e meno ci si riesce!

Il momento in cui un Uomo si rende che da solo non ce la fa… è tremendo.

Anche perché noi non parliamo, non chiediamo aiuto, non ci confrontiamo fra di noi. Le Donne lo fanno in continuazione, appena non sanno come ottenere qualcosa, chiedono ad altre Donne come fanno loro. 

Noi Uomini no!

Noi, finché non abbiamo giù un’idea di soluzione non ammettiamo che “non siamo capaci”!

E allora ci rimettiamo (con vergogna di noi) nelle mani di professionisti che speriamo che ci risolvano il problema.

Se sono già 2 o 3 anni che c’è il problema è probabile che abbiamo fatto una visita dal medico, una dall’andrologo, che dicono che là sotto funziona tutto benissimo e che il problema ce lo abbiamo in testa!

Così, ingoiando un boccone amarissimo per il nostro orgoglio, abbiamo fatto dei percorsi con uno psicologo, con andrologo, con un medico di altro tipo… o potremmo aver anche tentato con le onde d’urto, addirittura con l’ipnosi…

E…?

E al massimo c’è stato un piccolo miglioramento, ma il problema persiste.

E un Uomo allora perde fiducia nella propria Virilità, nella propria forza di riuscire anche in altri ambiti che non a letto…

Arrivi a pensare che non sei capace di amare, che non te lo meriti e che se la tua compagna ti lasciasse farebbe anche bene.

Magari è davvero accaduto e non la puoi biasimare o magari ti ha dato un ultimatum!

Quello che ti voglio dire prima di tutto è che non è colpa tua che il problema si sia verificato. 

E, purtroppo o per fortuna, sei in ottima compagnia, perché succede a molte più persone di quanto immagini. 

E sono tutte persone in gamba, brillanti e meravigliose… 

Solo che dopo tanti anni di sfiducia e disillusione, la sensazione di non essere realizzati è alla stelle, insieme a quello di non essere all’altezza di far felice la Donna che li ha scelti!

Gli allievi del mio Percorso, lavorano prima di tutto sull’atteggiamento per ritornare a sentirsi la persona giusta, in grado di risolvere il problema.

Solo dopo apprendono a usare la mente e il corpo nel modo corretto per godersi e far godere pienamente la sessualità. 
Imparano ad evitare i più comuni errori che si fanno con la testa, e imparano a rieducare il corpo a provare le sensazioni anche più sottili.

Il segreto della loro serenità risiede nel fatto di imparare un metodo adatto a loro che li renda autonomi (non dipendenti dal professionista), e potenti nella soluzione definitiva del problema.

Michele, Mirko, Ivan, Davide, Alberto, Andrea sono solo alcune delle ultime persone che sono riuscite a fare quell’evoluzione personale, a fare quel salto quantico, ad assumersi la totale responsabilità di quello che ottengono dalla loro vita privata e oggi hanno salvato la loro relazione e si godono un’esperienza d’amore non meno che straordinaria.

Sono fieri di chi sono, si sentono realizzati, potenti nel manifestare la loro meravigliosa energia maschile, amati e accettati per quello che sono.

Non devono dimostrare che sono all’altezza, non hanno bisogno di alcuna conferma dall’esterno. Vivono nel piacere e si godono la vita… e la fanno godere a chi li circonda!


Voglio ricordarti che sono aperte le iscrizioni al mio Percorso: se stai ancora cercando la soluzione adatta a te e la vorresti veloce, semplice, senza uso di farmaci, senza dover parlare per anni dei fatti tuoi, ma soprattutto che funzioni, allora puoi candidarti alla Chiamata Di Svolta gratuita di 30 minuti.

Se non mi conosci ancora, puoi trovare tutti i miei video sul mio canale YouTube: puoi dare un’occhiata prima di decidere di candidarti.

Cosa senti sia più giusto fare per te e per il tuo partner?
 
Per prenotare la Chiamata Di Svolta, ti lascio il link nel primo commento.
 
Un abbraccio

#disfunzioneerettile #eiaculazioneprecoce #ansiadaprestazione #vaginismo #anorgasmia #abuso #violenza #calodeldesiderio #dipendenza #pornografia #porno #blocchimentali #blocchiemotivi #sesso #sessualità #disfunzionisessuali #problemisessuali #impotenza #insoddisfazione #benesseresessuale #salutesessuale

You may also like

1 comment

Michelangelo Gatto 1 Ottobre 2021 - 11:55

Ritrova la Virilità, richiedendo la tua Chiamata di Svolta qui: https://forms.gle/zgCauexJKshykgkH9

Reply

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.