Home Senza categoria È ARRIVATO AD AVERE RAPPORTI COMPLETI E DI NUOVO STUPENDI CON LA MOGLIE DOPO ANNI DI IMPOTENZA E INSICUREZZA

È ARRIVATO AD AVERE RAPPORTI COMPLETI E DI NUOVO STUPENDI CON LA MOGLIE DOPO ANNI DI IMPOTENZA E INSICUREZZA

by Michelangelo Gatto
1 comment

Mauro (nome di fantasia) è un libero professionista brillante e molto in gamba, una persona fiera, appassionato di arti marziali di cui è attivo praticante da una decina di anni e ha una bella famiglia che gli dà enormi soddisfazioni.

Già 5/6 anni fa, il suo lavoro, il figlio adolescente e chissà quale altra condizione lo ha portato a sentirsi molto sotto pressione, vivendo la maggior parte del suo tempo in maniera stressata.

Mauro ha iniziato a riscontrare una perdita notevole nella qualità della sua erezione. Col passare del tempo, non è stato più in grado di portare a termine un rapporto.

Queste esperienze di impotenza sessuale generano in lui la convinzione di non essere all’altezza della moglie e di aver perso la sua virilità.

La relazione con sua moglie si inaridisce e l’intimità diventa qualcosa da temere e da cui scappare, per evitare di avere conferme della propria incapacità!

Mauro non ha la più pallida idea di come tutto questo sia nato, né sa cosa fare per risolvere la situazione… tranne una certezza:

che da solo non ce la fa, perché chi ha provato e riprovato da solo a risolvere, ma invano!

Mauro allora chiede aiuto all’esterno.

  • Intraprende una terapia di coppia: la relazione con la moglie migliorano, le tensioni si allentano, c’è maggiore comprensione reciproca, ma il problema persiste;
  • inizia un lavoro con una psicologa: di nuovo, le cose migliorano, Mauro è più gentile nei suoi giudizi sulle sue capacità, tuttavia non nota alcun miglioramento nella sua erezione;
  • si fa prescrivere delle pillole dal medico: ancora una volta, c’è un miglioramento ma non una risoluzione, e poi Mauro non vuole dipendere da una pillola per fare l’amore con la moglie!

Con il Lock-down, la morsa si stringe ancora di più: Mauro si sente sempre più solo e abbandonato al suo dramma, prova grande delusione e totale disillusione verso una futura possibilità di tornare come prima.

Soffre di un senso di vuoto, di mancanza di importanza, si sente fortemente impotente riguardo al lasciare un segno del suo passaggio nella vita di chi ama.

Anche la sua percezione di buon padre (che non ha nulla a che vedere con la disfunzione erettile) è sempre meno salda.

Quando mi ha chiesto aiuto, Mauro era estremamente diffidente (lo sarei stato anch’io se avessi provato tutto quello che ha provato lui, senza risultati) anche se conosceva già la tipologia di lavoro che avremmo fatto.

Si è affidato e da buon imprenditore e da buon allievo di arti marziali ha applicato alla lettera il metodo, ha svolto diligentemente le pratiche e gli esercizi e dopo soli 3 incontri, Mauro mi ha raccontato di aver avuto il primo rapporto completo e stupendo con la moglie, dopo anni!

Io ero al 7° cielo per lui, anche se chi volava più in alto era lui stesso.

Alla fine del percorso, non avendo più riscontrato neanche l’ombra del problema, mi ha detto di sentirsi come non si ricordava più che ci si potesse sentire: si sentiva un Uomo con la U maiuscola, un marito e un padre straordinario, si sentiva fiero di chi era, gli era tornata la voglia di risanare la complicità persa, di recuperare ogni momento di piacere lasciato indietro.

Mauro è tornato a sentirsi realizzato!

Questo risultato è possibile, non solo grazie ad un metodo adatto ed efficace, ma soprattutto grazie all’atteggiamento di Mauro e alla dedizione con cui ha applicato e ha svolto gli esercizi.

Quello che tutti i miei allievi sanno è che il problema è una condizione momentanea e passeggera e passa con il connubio di questi 2 fattori: il metodo più adatto a te e l’applicazione degli esercizi.


Ti ricordo che sono ancora aperte le iscrizioni al mio Percorso e che non è una passeggiata: ma un processo di evoluzione interiore che metterà te nelle condizioni di gestire e superare le difficoltà.

Dal momento che questo Percorso ti insegnerà come risolvere velocemente e piacevolmente, in totale autonomia, se non sei ancora pronto, non dovresti candidarti subito.

Se invece senti che il momento per riprenderti la vita in tutta la sua potenza è quello giusto, clicca nel link nel primo commento e richiedi la tua Chiamata Di Svolta gratuita.

Cosa senti, di pancia, sia più utile fare?

Un abbraccio.

#disfunzioneerettile #eiaculazioneprecoce #ansiadaprestazione #vaginismo #anorgasmia #abuso #violenza #calodeldesiderio #dipendenza #pornografia #porno #blocchimentali #blocchiemotivi #sesso #sessualità #disfunzionisessuali #problemisessuali #impotenza #insoddisfazione #benesseresessuale #salutesessuale 

You may also like

1 comment

Michelangelo Gatto 30 Settembre 2021 - 13:32

Clicca questo link per richiedere la Tua Chiamata di Svolta gratuita: https://forms.gle/NnkPrbB6VqE3rc766

Reply

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.