Home Problemi fisiologici Tutta colpa dello stress!

Tutta colpa dello stress!

by Silvia Cerisetti
1 comment
Una coppia a letto imbronciata che ha problemi e che lascia intendere che qualcosa non funzioni nel rapporto.

Una delle parole più usate nella società occidentale è “stress”.

Allo stress si attribuisce tutta una serie di disturbi e disagi dalla lista lunghissima, forse perché il tenore di vita che conduciamo rischia di essere particolarmente stressante.

Lo stress è uno dei fattori che incide anche sulla qualità delle nostre relazioni e sul sesso.
Stress e sessualità sono nemici. Lasciando volutamente da parte le problematiche più importanti (difficoltà di erezione, eiaculazione precoce, ecc…), una delle conseguenze possibili dello stress, è usare il sesso come mezzo per allentare la tensione.

Stress e sesso

Se al momento di fare l’amore abbiamo un accumulo di stress eccessivo, legato ad impegni, scadenze, situazioni che gestiamo con difficoltà, l’atto di per sé rischia di diventare solo un mezzo per “scaricare”.

Così potrebbe trasformarsi in un’esperienza riduttiva, perché non siamo nelle condizioni di prendere e dare pienamente tutto quello che “fare l’amore” implica (e non pensiamo che il partner non lo avverta!).

Cosa fare quindi? Ecco 3 semplici passi che aiutano a RI-trovarsi dopo una giornata non facile:

  1. Impariamo a “parcheggiare” per un attimo quei problemi che non possiamo risolvere al momento e, di conseguenza, sui quali è inutile rimuginare per una serata intera, rischiando di rovinare attimi speciali con il nostro lui (o la nostra lei). Se alla domanda “Posso farci qualcosa ora?”, la risposta è no, bene, ce ne occuperemo il giorno seguente.
  2. Cerchiamo un dialogo sereno con il partner. Questo significa, da un lato, evitare il silenzio tombale dietro al quale alcuni si cimentano se hanno delle preoccupazioni, dall’altro lo snocciolare ogni problema, riversando sull’altro le tensioni del giorno (così diventa uno sfogo più che un dialogo).
  3. Connettiamoci con il partner attraverso un sorriso, il contatto, una parola d’affetto.

E’ come dire: abbiamo chiuso la porta di casa, ci siamo solo noi, tutto il resto è fuori.

Così la serata inizia a diventare interessante…

You may also like

1 comment

Più vitalità, più sesso - Sesso No Problem 15 Febbraio 2020 - 10:15

[…] ha meno voglia perché viviamo in modo stressante, perché siamo super razionali, programmati, “scadenzati”. Allora anche fare […]

Reply

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.