Home Energia femminile Gli uomini pensano solo a quello!

Gli uomini pensano solo a quello!

by Silvia Cerisetti
2 comments
Un uomo e una donna nudi e lui dietro la bacia sulla spalla

È una frase che la maggior parte delle donne ha detto almeno una volta nella vita: gli uomini pensano solo al sesso!

Sappiamo che non è così, altrimenti nessuno andrebbe a lavorare e ci sarebbe una riproduzione a ciclo continuo del genere umano.
Eppure, che gli uomini pensano più al sesso delle donne, è vero. Sarà che hanno, in media, 20 erezioni involontarie al giorno!?!

Uomo e donna sono complementari

Si dice che l’uomo è più “semplice”. In realtà abbiamo caratteristiche diverse legate a fattori biologici e cerebrali e, proprio nell’essere differenti, c’è l’incontro della complementarietà.

Fatta questa premessa, vorrei fare un passo successivo, che è: smettiamola di generalizzare e di affibbiare etichette “Gli uomini sono così”, “Le donne sono colà”.
Siamo per natura diversi, è nella diversità che cresciamo. Anche la donna non è “la stessa” donna con qualsiasi uomo che incontra. Con uno può avere un’affinità con cui si lega più in un modo, con un altro può instaurare un rapporto basato su altri elementi.

Etichettare i generi non ci aiuta ad aprirci alle tante sfaccettature che abbiamo e alle tante sfumature dei sentimenti che possiamo provare.

Generalizzare, non solo ci limita nel viverci e vivere pienamente l’altro e la situazione, rischia anche di farci barricare dietro a pregiudizi basati su convinzioni fuorvianti che le donne (tutte le donne) vogliono questo, e gli uomini (tutti gli uomini), vogliono quell’altro.

Solo quando abbiamo un’apertura del cuore riconosciamo la bellezza in noi e fuori di noi e apprezziamo quelle differenze che, invece di creare separazione, diventano una preziosa fonte di arricchimento.

Silvia Cerisetti

La filosofia cinese incentrata sull’energia dello yin-yang lo insegna molto bene: è all’apice dello yin (energia femminile) che nasce lo yang e nella manifestazione dello yang (energia maschile), si genera lo yin.

Da questo incontro si crea un “Uno” che, pur mantenendo vibrazioni diverse, si integra viaggiando insieme.

You may also like

2 comments

Gli adolescenti e il sesso - Sesso No Problem 16 Agosto 2019 - 09:08

[…] i ragazzi si aspettano cose che poi non si realizzano nella loro intimità. Sviluppano un approccio rude e gretto, totalmente differente da quello necessario per avvicinarsi le prime volte al sesso. I maschietti […]

Reply
Michelangelo Gatto
Michelangelo Gatto 13 Settembre 2019 - 19:06

Il più delle volte è così, ecco perché è importante che li aiutiamo a dare loro un modello utile, sincero, senza vergogne… è anche un modo affinché costruiscano la loro autostima.

Reply

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.