Home Abilità sessuali Non ti piace o non sei capace?

Non ti piace o non sei capace?

by Silvia Cerisetti
0 comment
Volto di donna con rossetto rosso che si morde il labbro inferiore con atteggiamento insicuro

Ti è mai capitato di chiedere ad un amico come mai non mangiasse un determinato cibo e sentirti rispondere “Non mi piace”, seguito da “In realtà non l’ho mai assaggiato”?
Possiamo quindi dire che è “l’idea” di quel cibo a non piacergli?

La mente tende a fare questo scherzetto, ogni tanto.
Segui l’esempio. Immagina la scena di un bambino in disparte, mentre gli amichetti giocano a basket.
Ad una prima domanda sul perché non partecipa, la risposta è “Non mi piace” ma, indagando, viene fuori che non ci sa giocare, quindi rinuncia.

A volte si rischia di cadere in questa trappola, di usare il “non mi piace” al posto di “non lo so fare”. Perché?

Principalmente perché il nostro cervello ha il compito di preservarci, farci stare “comodi”, in quello che ci è familiare, noto, sia a livello di relazioni sociali che di situazioni.

La percezione del nuovo

Il “nuovo” può essere percepito come un potenziale “pericolo”, qualcosa che costa fatica da apprendere e farlo rientrare nelle abitudini.
È sicuramente più facile, ma crescere significa anche aprirsi al nuovo e imparare cose da situazioni e da persone.

Da qui al sesso, il parallelismo è il medesimo.

E’ più facile dire “Non mi piace” (ad es. il sesso orale, un preliminare, una posizione, un gioco erotico, ecc…), piuttosto che ammettere: “Non l’ho mai provato, non so come sarebbe”, oppure “Non sono capace di farlo”.

Così ci fottiamo da soli (di solito in 2 è più bello!) perché rischiamo di perdere l’opportunità.
Quale opportunità? Di scoprire una fantasia, un gusto o una pratica sessuale che non avremmo preso in considerazione.

Quindi, per evitare imbarazzi o di sentirci inadeguati, cosa facciamo, evitiamo?

Darsi la possibilità di essere curiosi, di creare un ventaglio più ampio di conoscenze, credo sia un bellissimo regalo che possiamo fare a noi stessi, in qualsiasi ambito della nostra vita!

Fai qualcosa che non hai mai fatto o che non fai solitamente: vai in un sexy shop e compra la cosa più curiosa che vuoi provare.
Se sei in coppia, inverti i ruoli che avete solitamente a letto, prendi tu l’iniziativa o lascia che sia il partner a farlo. Chiedi complicità nel realizzare le cose che ti eccitano di più!

Giunti sino a qui, sicuro che il “Non mi piace” non sia piuttosto un “Non sono capace”?
Perché se il problema è nelle abilità…basta sperimentare e imparare, come in tutte le cose! 😉

You may also like

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.